Annunci

trova, compra

Annunci

trova, compra

Porsche GT3 RS carboceramica

Automobili

visto 2774 volte
annuncio inserito il 23 giugno 2012

Prezzo
Riservato

Anno di Immatricolazione
2010

Km percorsi
6200

Dove si trova
Brescia

stato annuncio venduta
Chiedi informazioni per questo annuncio
Nome
Cognome
Città
Mail Si prega di lasciare vuoto questo campo.

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il D.Lgs 192/2003

Richieste
descrizione

Porsche 911 GT3 RS – Test Drive Report. I puristi del marchio Porsche ne apprezzano soprattutto la natura di compromesso perfetto: una sapiente alchimia fra prestazioni mozzafiato e fruibilità quotidiana, proposta ad un prezzo tutto sommato abbordabile. L’animo estremo della Casa di Stoccarda, che ha fatto della pista un mezzo di sviluppo e promozione, salta però fuori con prodotti “purosangue”. Senza trascendere negli estremi di supercar come la Carrera GT, bastano le versioni più cattive della gamma 911/997 per drizzare i capelli anche al pilota più smaliziato.
Massima espressione della sportività su strada, Porsche 911 GT3 RS si rivolge a quegli appassionati che non scendono a compromessi, che amano le emozioni vere. Niente sedili imbottiti e niente condizionatore per questa belva, ma solo 415 cavalli a 7.600 giri grazie al 3.6 litri spremuto fino all’osso.
Dal dietologo Porsche 911 GT3 vi sembrava già molto leggera? Ebbene, la versione RS ne perde ancora 20 di chili, fermando l’ago della bilancia a quota 1.375, cui si somma una potenza specifica di 115,3 CV/litro… Il tradizionale 0-100 si completa in un interessante 4.2”, i 200 km/h si raggiungono in soli 13.3” e la velocità di punta supera le tre centinaia, fissando l’indicatore a 310 km/h. Numeri da capogiro se si pensa che è omologata per la strada, e che quindi ci si può andare a prendere le pizze per la famiglia con la certezza di portarle a casa calde. Anche se la pizzeria è in un’altra provincia!

Muscoli e cruda sportività Come tradizione vuole, le versioni “RS” si contraddistinguono per una linea più muscolosa rispetto agli altri modelli. Anche in questo caso la nuova Porsche 911 GT3 RS non è da meno, grazie a 44 mm aggiunti al posteriore: caratteristica che consente non solo una maggiore stabilità direzionale, ma anche un miglior spunto in fase d’accelerazione oltre che un invidiabile colpo d’occhio.
Per riuscire nella dieta dimagrante illustrata prima, Porsche 911 GT3 RS ha adottato diverse soluzioni direttamente ereditate dal mondo delle corse, come i finestrini e lunotto posteriori in materiale plastico piuttosto che il profilo alare in fibra di carbonio. Se per quanto riguarda la livrea le modifiche apportate esprimono sì un animo sportivo, ma ancora entro certi limiti, è all’interno dell’abitacolo che il reparto corse di Porsche si è sfogato. Due posti secchi composti da sedili in fibra di carbonio essenziali ed avvolgenti dalla conformazione racing più estrema, sovrastati da un generoso roll-bar, è ciò che appare varcata la soglia.

gallery
IMG_5483 IMG_5460 IMG_5482 IMG_5459 IMG_5477 IMG_5462 IMG_5457 IMG_5452 IMG_5469 IMG_5470 IMG_5474 IMG_5475 IMG_5472 IMG_5473 IMG_5466 IMG_5464 IMG_5463 IMG_5467